Liceo Scientifico

Il Liceo Scientifico è indicato per quegli studenti che vogliono approfondire la realtà da un punto di vista scientifico e nutrono una forte curiosità per la matematica applicata. Lo studio delle materie scientifiche, nel percorso “standard” contribuirà ad accrescere la disinvoltura nell’approccio ai problemi complessi e stimolerà la capacità di analisi. Il Liceo scientifico con indirizzo “Scienze applicate” prevede invece un’attenzione particolare all’informatica e al lavoro in laboratorio. In questo caso, l’orario dedicato alle materie umanistiche viene sensibilmente ridotto.

Materie di indirizzo

La materia “Scienze Naturali” permette allo studente di acquisire competenza specifiche nel campo della Scienza, della Biologia e della Chimica. In particolare, lo studente acquisirà la capacità di riconoscere i fenomeni fisici e chimici negli eventi quotidiani e come componenti delle grandi trasformazioni geologiche e biologiche, comprensione del sistema Terra come sistema complesso in equilibrio dinamico. Lo studente imparerà a formulare ipotesi e modelli interpretativi e valutarli criticamente, utilizzando la specificità del linguaggio scientifico con padronanza di questo.

Questa materia risveglia nello studente la consapevolezza del significato della riflessione filosofica come modalità specifica e fondamentale della ragione umana che, in epoche diverse e in diverse tradizioni culturali, ripropone costantemente la domanda sulla conoscenza, sull’esistenza dell’uomo e sul senso dell’essere e dell’esistere; avrà inoltre acquisito una conoscenza riguardante lo sviluppo storico del pensiero occidentale. Lo studente svilupperà la capacità di riflessione personale, il giudizio critico, l’attitudine all’approfondimento e alla discussione razionale, la capacità di argomentare una tesi, anche in forma scritta, riconoscendo la diversità dei metodi con cui la ragione giunge a conoscere il reale.

L’insegnamento del latino mira a promuovere e sviluppare innanzi tutto la consapevolezza del valore culturale della lingua e della civiltà latine nel passato e nel presente, attraverso i testi in lingua e in traduzione, e di comprendere il patrimonio di civiltà e di pensiero che costituiscono i fondamenti della cultura e delle società occidentali; Questa disciplina permette di capire il collegamento fra la lingua italiana e quella latina per quanto riguarda il lessico, la sintassi e la morfologia, contribuendo di fatto al miglioramento della lingua italiana stessa.

L’insegnamento dell’informatica nel corso “Liceo Scientifico, opzione Scienze Applicate“, permetterà allo studente di comprendere i principali fondamenti teorici dell’informatica e acquisire padronanza di strumenti relativi al mondo dell’informatica. Acquisirà inoltre la consapevolezza dei vantaggi e dei limiti connessi all’uso degli strumenti e dei metodi informatici e delle conseguenze sociali e culturali di tale uso.


Contattaci!